Navigation

Logitech: perdite di 52 milioni di dollari nel trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 luglio 2012 - 09:05
(Keystone-ATS)

Il gruppo vodese Logitech ha registrato una perdita netta di 52 milioni di dollari fra aprile e giugno. Nel trimestre, il giro d'affari è arrivato a 469 milioni di dollari, contro i 480 milioni dello stesso periodo del 2011, ha indicato oggi la società.

Il leader mondiale delle periferiche informatiche ha rilevato perdite operative parti a 59 milioni di dollari, contro i 45 milioni dello stesso trimestre dell'anno precedente.

"Il risultato del primo trimestre fiscale dell'esercizio contabile 2013 è conforme alle nostre aspettative", ha commentato il presidente e direttore generale Guerrino De Luca, citato in un comunicato, precisando che le ristrutturazioni effettuate dovrebbero dare i loro frutti all'inizio del 2013.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?