Navigation

Logitech chiude terzo trimestre in crescita

Vendite a gonfie vele per Logitech. KEYSTONE/LAURENT GILLIERON sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 gennaio 2020 - 11:03
(Keystone-ATS)

Logitech, multinazionale vodese specializzata nelle periferiche per computer, ha generato un fatturato di 902,7 milioni di dollari nel terzo trimestre dell'esercizio 2019/20, pari a un incremento del 4% rispetto all'anno precedente.

L'utile netto si è attestato a 117,5 milioni. L'utile operativo rettificato (Ebit) ha registrato un aumento del 6% a 151,7 milioni, precisa un comunicato diffuso oggi dalla società.

I numeri presentati oggi sono in linea con le stime degli analisti consultati da AWP. Il management ha confermato di puntare a una crescita annua del 5-9% al netto degli effetti valutari, con un Ebit rettificato oscillante tra 375-385 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.