Tutte le notizie in breve

La moschea di Finsbury Park, davanti alla quale il furgone guidato dal 47enne ha investito un gruppo di fedeli.

Keystone/EPA/FACUNDO ARRIZABALAGA

(sda-ats)

Sono state formalizzate le accuse nei confronti dell'uomo che ha investito nella notte diversi fedeli musulmani di fronte alla moschea di Finsbury Park, a Londra.

L'uomo, che ha 47 anni e "ha agito da solo", a quanto precisato dal vicecapo di Scotland Yard Neil Basu, dovrà rispondere di terrorismo, istigazione al terrorismo, omicidio e tentato omicidio.

Al momento dell'arresto è stato portato in ospedale per controlli prima del trasferimento in carcere.

Secondo il Guardian l'attentatore si chiama Darren Osborne. Il giornale cita suoi vicini di casa in Galles e precisa che l'uomo risulta residente a Cardiff ed è padre di quattro figli.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve