Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La moschea di Finsbury Park, davanti alla quale il furgone guidato dal 47enne ha investito un gruppo di fedeli.

Keystone/EPA/FACUNDO ARRIZABALAGA

(sda-ats)

Sono state formalizzate le accuse nei confronti dell'uomo che ha investito nella notte diversi fedeli musulmani di fronte alla moschea di Finsbury Park, a Londra.

L'uomo, che ha 47 anni e "ha agito da solo", a quanto precisato dal vicecapo di Scotland Yard Neil Basu, dovrà rispondere di terrorismo, istigazione al terrorismo, omicidio e tentato omicidio.

Al momento dell'arresto è stato portato in ospedale per controlli prima del trasferimento in carcere.

Secondo il Guardian l'attentatore si chiama Darren Osborne. Il giornale cita suoi vicini di casa in Galles e precisa che l'uomo risulta residente a Cardiff ed è padre di quattro figli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS