Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un centinaio di studenti e di sindacalisti hanno inscenato oggi una manifestazione davanti al Politecnico federale di Losanna (EPFL) per protestare contro il previsto raddoppio delle tasse scolastiche, che potrebbero salire da 1200 a 2400 franchi all'anno dal 2017.

I dimostranti hanno pure protestato contro la decisione della direzione di dimezzare le remunerazioni di dottorandi e post-dottorandi, un provvedimento di austerità entrato in vigore il primo gennaio.

L'attuale presidente dell'EPFL Patrick Aebischer ha motivato i provvedimenti con il programma di risparmio del Consiglio federale, i cui tagli nell'ambito della formazione e della ricerca si tradurranno per il Politecnico con una diminuzione dei contributi stimata da 30 a 50 milioni di franchi all'anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS