Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Undici chili di cocaina sequestrati e 33 persone arrestate: è il risultato di una delle più vaste azioni di lotta contro il traffico di droga messo a segno dalla polizia di Losanna in 13 operazioni condotte dal febbraio 2013 in collaborazione con diverse altre polizie cantonali.

I grossi spacciatori si trovano in Spagna, ha comunicato oggi la polizia cantonale losannese, precisando che lo stupefacente veniva trasportato nella Svizzera romanda da corrieri.

Nel corso delle 13 operazioni condotte dal febbraio scorso sono stati sequestrati grandi quantità di cocaina per un totale di 11 chili e 40'000 franchi in contanti. Inoltre sono stati arrestati 10 corrieri e 23 grossisti. Trentuno - precisa la nota - si trovano tuttora in carcere. Ad eccezione di una donna di nazionalità spagnola, tutte le persone coinvolte sono nigeriani, si legge nella nota.

La cocaina è stata fornita a diverse città svizzere ma il centro gravitazionale della rete è chiaramente Losanna, indica ancora il comunicato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS