Navigation

Louis Vuitton trasloca da La Chaux-de-Fonds a Meyrin

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 gennaio 2012 - 17:06
(Keystone-ATS)

Louis Vuitton trasferirà le proprie attività nel settore orologiero da La Chaux-de-Fonds (NE) a Meyrin (GE). Una cinquantina i collaboratori interessati da questa misura che dovrebbero trasferirsi nel nuovo centro industriale.

Lo ha detto all'ats Hamdi Chatti, responsabile del settore orologi e gioielli, confermando una notizia di "Bilan". Il gigante del lusso francese ha acquistato un terreno su cui sorge una fabbrica che subirà un lifting completo per essere operativa dal luglio 2013. Il nuovo centro accoglierà anche 20 dipendenti della Fabrique du Temps.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?