Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le acque del Lago dei quattro Cantoni sono state fatali a un 22enne eritreo. Nel tardo pomeriggio di ieri, mentre stava nuotando nelle acque prospicienti il lido pubblico "Ufschötti" di Lucerna a circa 60-70 metri dalla riva, il giovane è improvvisamente scomparso alla vista. Un bagnante lo ha trovato sul fondo dello specchio d'acqua riportandolo a riva.

La rianimazione eseguita sul posto e il ricovero all'ospedale sono stati purtroppo inutili: il giovane è deceduto in serata. Sul caso è stata aperta un'inchiesta, informa il Ministero pubblico lucernese in una nota odierna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS