Navigation

LU: automobilista ticinese a 159 km/h sull'A2

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 agosto 2011 - 16:34
(Keystone-ATS)

Un'auto civetta della polizia lucernese ha intercettato stamani un conducente ticinese di 60 anni che viaggiava a una velocità superiore al limite sull'autostrada A2 in direzione nord, nella zona di Sursee (LU).

Gli agenti hanno seguito l'automobilista misurando una punta di 159 km/h (massimo consentito: 120 km/h), poi sono intervenuti, fermando la vettura subito dopo i confini cantonali, in territorio di Argovia. L'uomo è stato denunciato alla magistratura.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?