Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo industriale tedesco BOA cesserà alla fine di aprile del 2014 la sua attività di produzione nel sito di Rothenburg (LU) e 146 persone perderanno così il posto di lavoro. Lo ha reso noto oggi la direzione dell'impresa allo scadere della procedura di consultazione. È previsto un piano sociale: i collaboratori di lunga data e più anziani saranno aiutati nella ricerca di una nuova occupazione.

Alla fine di settembre BOA aveva annunciato l'intenzione di cessare la produzione in Svizzera per motivi economici. Giovedì la commissione degli impiegati aveva avanzato la proposta di creare a Rothenburg un centro di competenza e di salvare buona parte dei posti di lavoro con una produzione di nicchia.

La direzione ha però mantenuto la sua decisione di trasferire alla fine di dicembre una parte della produzione nel nord della Francia. Un'altra parte sarà portata in Germania e nell'Europa dell'est. A Rothenburg dovrebbero restare 18 posti di lavoro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS