Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

LU: fermata banda di criminali in erba

La polizia lucernese ha fermato una banda di minorenni autrice di rapine, furti e danneggiamenti. I ragazzi, di età compresa tra 13 e 16 anni, hanno agito tra gennaio e luglio 2013 nel capoluogo e nella regione circostante, indica una nota odierna del ministero pubblico.

Ai minorenni vengono tra l'altro addebitate tre rapine a danni di singole persone. Le vittime sono state minacciate ma non ferite, ha precisato un portavoce del ministero pubblico. I piccoli criminali hanno motivato i loro gesti con la necessità di "ammazzare" la noia e il sogno di soldi per comprare marijuana. L'inchiesta viene condotta dalla procura dei minori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.