Un incendio divampato la scorsa notte ad Aesch, nel canton Lucerna, ha raso al suolo una vecchia fattoria e il fienile annesso. Tre persone, che si trovavano nell'edificio sono riuscite a mettersi in salvo da sole, riportando ferite lievi.

Nel fienile non vi erano animali, ha indicato a Keystone-ATS il comandante dei pompieri Christian Muff. I vigili del fuoco sono stati allertati verso le 2.00: al loro arrivo l'intera costruzione era in fiamme. I lavori di spegnimento sono durati più di tre ore. Le cause del rogo sono per ora sconosciute.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.