Tutte le notizie in breve

Incendio in un condominio a Lucerna.

Polizia di Lucerna

(sda-ats)

Ieri sera a Lucerna una persona è rimasta gravemente ferita gettandosi dalla finestra, prima dell'arrivo dei vigili del fuoco, per sfuggire a un incendio scoppiato nella palazzina in cui abitava. La sua vita non sarebbe in pericolo.

Poco prima delle 18 i pompieri sono stati allertati per un incendio in un condominio nella zona di Reussbühl. Le fiamme si sono velocemente propagate ai piani più alti e l'intervento ha richiesto un massiccio contingente di vigili del fuoco e diverse ambulanze, comunica in una nota odierna la polizia lucernese.

Un'altra persona, rimasta intrappolata tra le fiamme e il fumo, è stata salvata con l'aiuto della scala dei pompieri. Altre diciassette, tra cui sei bambini, sono riuscite a mettersi al sicuro da soli.

La parte superiore dell'edificio è andata completamente distrutta, nel corso dell'intervento quattro vigili del fuoco sono rimasti leggermente feriti e altre sei persone sono state curate sul posto dai sanitari.

Le fiamme sono state domate in fretta ma i lavori di spegnimento sono durati fino a notte fonda. Le cause del sinistro e l'ammontare dei danni non sono ancora noti. Le autorità lucernesi hanno avviato un'indagine.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve