Navigation

Lucerna: al via il carnevale, una persona finisce nel fiume Reuss

Da questa mattina sono già 13'000 le persone scese in strada per festeggiare l'inizio del carnevale di Lucerna KEYSTONE/ALEXANDRA WEY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 febbraio 2020 - 09:29
(Keystone-ATS)

Dalle prime ore di questa mattina 13'000 persone hanno dato il via al Carnevale di Lucerna. Secondo quanto comunicato dalla polizia, la stima è inferiore rispetto agli ultimi anni. Gli agenti sono anche dovuti intervenire a causa di una persona caduta nel fiume Reuss.

L'individuo - di cui non vengono fornite generalità - è finito nell'acqua nei pressi del ponticello Rathaussteg, dove di solito ci si fa fotografare con alle spalle lo storico Kapelbrücke, dalla parte della città vecchia, indica la polizia all'agenzia Keystone-ATS, precisando che i soccorsi lo hanno recuperato e medicato sul posto.

Gli agenti, dall'inizio dei festeggiamenti alle 5.00, sono dovuti intervenire una dozzina di volte, in particolare a causa di giovani ubriachi. Il numero di interventi è leggermente superiore alla norma, mentre negli scorsi anni si contavano circa 2'000 persone in più.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.