Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LUCERNA - I Verdi lucernesi hanno depositato oggi una iniziativa per l'abolizione dell'imposizione forfettaria nel cantone. Il testo è stato firmato da 4246 persone. Secondo gli ecologisti l'imposizione forfettaria dei ricchi stranieri viola il principio dell'uguaglianza giuridica iscritto nella Costituzione federale.
L'8 febbraio 2009 gli zurighesi hanno deciso di sopprimere nel cantone la cosiddetta "imposizione secondo il dispendio", suscitando un dibattito nazionale al riguardo. Il calcolo dell'imposta si basa sul tenore di vita del contribuente: in pratica è un multiplo dell'affitto pagato per l'alloggio (se il contribuente è proprietario si guarda il valore locativo). Campioni in materia sono Vaud, Vallese, Ginevra e Ticino.

SDA-ATS