Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Molti passanti non resistono alla tentazione di lasciare una loro traccia sul famoso ponte Kapellbrücke a Lucerna, scrivendo con una penna o incidendo nel legno. La città è ora corsa ai ripari e ha istallato dei pannelli informativi.

In tre lingue, tedesco, inglese e cinese, i passanti sono invitati a rispettare il ponte, patrimonio storico. Il problema assume dimensioni sempre più ampie, precisano le autorità in una nota spiegando la loro decisione. Il ponte era stato parzialmente restaurato alla fine dell'estate e sulle parti nuove le iscrizioni risaltano ancora di più.

Il ponte, lungo 200 metri, è un monumento nazionale, emblema della città. Si tratta del più vecchio ponte coperto d'Europa: ogni anno viene percorso da migliaia di persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS