Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Lucerna: presidente polacco rende onore a eroe olocausto

Il presidente polacco Andrzej Duda ha reso onore all'eroe dell'olocausto Konstanty Rokicki.

Keystone/URS FLUEELER

(sda-ats)

Il presidente polacco Andrzej Duda ha reso onore oggi, nel cimitero Friedental di Lucerna, all'eroe dell'olocausto Konstanty Rokicki (1899-1958). Il capo di Stato ha depositato una corona di fiori sulla nuova lapide dedicata al suo connazionale.

In un discorso tenuto di fronte a sopravvissuti, ha ricordato i drammatici tempi della Seconda Guerra Mondiale e ha definito Rokicki una stella luminosa in un cielo nero.

Quale collaboratore del governo polacco in esilio, dall'ambasciata di Berna ha permesso di salvare centinaia di ebrei dal trasporto verso i campi di concentramento, viene ricordato in un comunicato odierno sulla cerimonia.

Rokicki ha in particolare aiutato a consegnare passaporti falsi, per permettere ai perseguitati di fuggire. Fra il 1942 e il 1943 ha fatto emettere documenti del Paraguay per 2200 ebrei minacciati di morte. Secondo stime, ha salvato fra le 700 e le 800 persone. Almeno 20 di queste sono ancora in vita.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.