Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Lucerna: rapina con spray al peperoncino in negozio di lusso

Quattro malviventi hanno rapinato oggi pomeriggio a Lucerna il negozio di una marca di orologi di lusso. Poi sono fuggiti facendo perdere le tracce. L'ammontare della refurtiva non è ancora noto. La polizia cerca eventuali testimoni.

La rapina è avvenuta poco dopo le 14.00 nella boutique Jaeger-LeCoultre sulla Grendelstrasse, nel centro storico. I quattro hanno minacciato le due commesse con una pistola, hanno svuotato le vetrine e hanno infine spruzzato le donne con spray al peperoncino, per poi fuggire a piedi, indica la Procura pubblica in una nota.

I malviventi non erano mascherati e la polizia lucernese ha diffuso su internet le foto riprese da più videocamere di sorveglianza. Dal loro esame ha potuto appurare che i rapinatori si sono cambiati i vestiti dopo essere usciti dal negozio. La boutique appartiene al gruppo Bucherer, che ha il suo negozio principale a pochi passi di distanza, sulla Schwanenplatz.

Jörg Baumann, portavoce di Bucherer, ha detto all'ats che durante la rapina non erano presenti altre persone nella boutique. Le due commesse hanno dovuto ricorrere a cure mediche a causa dello spray e il negozio è stato temporaneamente chiuso, ha precisato. Il portavoce non ha saputo dare ragguagli sul possibile ammontare del bottino.

Nello stesso negozio c'era già stata una tentata rapina nel dicembre 2014, sventata tuttavia grazie alla segnalazione di un passante, ha aggiunto il portavoce.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.