Dopo le compagnie statunitensi, anche il gruppo tedesco Lufthansa ha cancellato tutti i collegamenti con il principale scalo israeliano, l'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv. La sospensione riguarda anche le consociate, fra cui Swiss. "Per le prossime 36 ore abbiamo sospeso i collegamenti per la sicurezza dei passeggeri e degli equipaggi, anche se non ci sono state avvertimenti sulla sicurezza da parte delle autorità preposte", ha detto un portavoce.

Anche Air France ha sospeso tutti i collegamenti con l'aeroporto di Tel Aviv "fino a nuovo ordine".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.