Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BASILEA - Il piano di ristrutturazione della filiale svizzera di Lufthansa Technik (LTSW) è quasi essere ultimato. La procedura di licenziamento di circa 80 salariati avviata a inizio marzo allo scalo di Basilea-Mulhouse sta per essere completata, ha indicato una portavoce della società all'agenzia Afp.
La società tedesca aveva rilevato nell'ottobre 2008 le attività di manutenzione per aviogetti di Swiss, il vettore elvetico rilevato da Lufthansa. A fine febbraio LTSW aveva annunciato un piano di ristrutturazione che avrebbe riguardato fino a 95 impieghi a tempo pieno su un totale di 450. Oggi la notizia del numero effettivo di persone toccate da questa misura.

SDA-ATS