Navigation

Lukashenko, prima nuova costituzione e poi le elezioni

Alexander Lukashenko KEYSTONE/AP/Dmitri Lovetsky sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 agosto 2020 - 16:54
(Keystone-ATS)

Si potranno tenere nuove elezioni in Bielorussia ma dopo l'approvazione della nuova costituzione attraverso un referendum. Lo ha detto il presidente Alexander Lukashenko, aprendo per la prima volta alla possibilità di un'altra consultazione.

"Dobbiamo approvare la nuova costituzione", ha detto nel corso di un incontro con i lavoratori trasmesso dalle tv di Stato. "Bisogna approvarla con il referendum e dopo, con la nuova costituzione, tenere nuove elezioni parlamentari e presidenziali, se proprio ci tenete". Lo riporta Interfax.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.