Tutte le notizie in breve

Jean-Luc Mélenchon, candidato della sinistra radicale alle scorse Presidenziali francesi.

KEYSTONE/AP/KAMIL ZIHNIOGLU

(sda-ats)

Sconfitto al primo turno delle presidenziali, il leader della gauche radicale di "France Insoumise", Jean-Luc Mélenchon, chiede unità alle legislative per "non dare i pieni poteri a Macron".

Criticando il "simbolo monarchico" dei festeggiamenti per l'elezione al Louvre, Mélenchon - su BFM-TV - fa "gli auguri" a Macron ma promette di "combatterlo implacabilmente".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve