Navigation

Maddie: per i genitori si tratta di sviluppo molto significativo

Kate e Gerry McCann KEYSTONE/EPA/FACUNDO ARRIZABALAGA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2020 - 14:08
(Keystone-ATS)

Gli ultimi sviluppi sul caso di Madeleine McCann, la bimba inglese scomparsa in Portogallo nel 2007 quando aveva tre anni, sono "potenzialmente molto significativi". Lo pensano i genitori di Maddie secondo quanto riferito dal loro legale, Clarence Mitchell, alla Bbc.

In 13 anni, ha spiegato l'avvocato che rappresenta la famiglia dall'anno della scomparsa della loro piccola, "non c'è mai stata un'occasione nella quale la polizia è stata così precisa su un individuo e di tutte le migliaia di piste e potenziali sospetti, non ce n'è mai stata una sulla quale ben tre forze di polizia fossero d'accordo".

Sull'ultima pista del pedofilo tedesco stanno lavorando la britannica Metropolitan Police, la polizia tedesca e quella portoghese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.