Navigation

Madoff: chiesti 76 milioni a Julius Bär e Falcon

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 dicembre 2011 - 16:06
(Keystone-ATS)

Il liquidatore delle società di investimento di Bernard Madoff ha inoltrato denuncia presso un tribunale di New York, chiedendo 76 milioni di dollari alle banche private Julius Bär e Falcon.

Stando all'agenzia Bloomberg, l'amministratore fiduciario Irving Picard rivendica da Julius Bär il versamento di 37 milioni, mentre le pretese finanziarie nei confronti di Falcon ammontano a 39 milioni. Si tratta di fondi investiti nella società Fairfield Sentry di Madoff e successivamente affidati alle due banche svizzere.

Una portavoce di Falcon ha detto di non essere a conoscenza di denunce a carico dell'istituto, mentre Julius Bär non ha voluto rilasciare commenti. Irving Picard aveva già formulato una richiesta simili a UBS, per complessivi due miliardi di dollari.

Bernard Madoff, arrestato nel 2008, è stata condannato a 150 anni di carcere per una truffa pari a 65 miliardi di dollari.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?