Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco questa sera nel quartiere Quarto Oggiaro, a Milano. Secondo quanto riferito dalla polizia si tratta del boss Pasquale Tatone, fratello di Emanuele, ucciso domenica scorsa in un campo al confine con Novate Milanese assieme al suo autista Paolo Simone.

Tatone è stato ucciso attorno alle 22.30 nella sua auto all'altezza di via Pascarella 11, a Quarto Oggiaro. Secondo quanto riferito da fonti investigative, pare che la vittima sia stata colpita dall'esterno dal lato del guidatore. Era appena entrato in macchina dopo aver visto una partita in un locale poco distante.

Alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto accanto alla vettura grosse cartucce che potrebbero appartenere a un fucile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS