Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex ministro degli esteri Peter Mutharika è stato dichiarato ieri sera vincitore delle elezioni presidenziali tenutesi in Malawi il 20 maggio scorso. Lo ha annunciato la commissione elettorale del Paese africano, a cui poche ore prima la magistratura aveva intimato di diffondere i dati dello scrutinio dopo 10 giorni di attesa e di sospetti.

Peter Mutharika, fratello del defunto ex presidente Bingu wa Mutharika, è stato accreditato del 36,4% dei voti, contro il 27,8% di Lazarus Chakwera, candidato dello schieramento legato all'ex dittatore Kamazu Banda. Solo terzo, con il 20,2%, figura il capo dello Stato uscente, Joyce Banda.

SDA-ATS