Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Devastanti inondazioni hanno colpito il Malawi provocando almeno 48 morti e migliaia di sfollati. Il presidente Peter Mutharika ha detto che 23.000 persone hanno abbandonato le loro case invase dall'acqua.

In 10 dei 28 distretti del Paese è stato dichiarato lo stato d'emergenza. La maggior parte delle vittime si è registrata nel distretto meridionale di Mangoche, a circa 100 chilometri dalla capitale commerciale Blantyre. Strage di animali domestici e coltivazioni distrutte aggravano il disastro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS