La moglie dell'ex premier malaysiano Najib Razak, Rosmah Mansor, è stata arrestata oggi dalla nell'ambito delle indagini relative al fondo sovrano 1MDB, istituito dal marito e sospettato di essere stato utilizzato per riciclaggio di denaro e corruzione.

Rosmah è stata trattenuta dopo il terzo interrogatorio dallo scorso giugno. La donna è nota in Malaysia per il suo gusto del lusso, e in un recente raid nelle loro residenze la polizia ha sequestrato beni per un valore di 273 milioni di dollari.

Najib, sconfitto alle elezioni dello scorso maggio, è stato arrestato in settembre e si dichiara innocente per tutti i 25 capi di imputazione nei suoi confronti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.