Almeno 30 persone sono morte e altre 70 sono rimaste ferite ieri sera allo stadio di Bamako nella calca verificatasi al termine della predica di un celebre imam maliano. Lo ha rivelato una fonte del ministero dell'Interno del Mali.

Le vittime sono in maggioranza donne: 27 delle 30 persone decedute, ha precisato la fonte. La calca si è verificata nello stadio Modibo Keita, che ha una capienza di 25'000 posti a sedere, quando la folla si è mossa per andare a toccare l'imam Haidara Madani, che aveva appena finito un sermone in occasione di una festa musulmana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.