Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Siamo direttamente interessati dalla crisi in Mali e non possiamo restare indifferenti": lo ha detto l'alto rappresentante della Ue Catherine Ashton, secondo cui "la comunità internazionale è unita" a sostegno del popolo del Mali.

Ashton ha aggiunto che il ministro degli Esteri del Mali è in viaggio per Bruxelles per partecipare al Consiglio esteri straordinario che si terrà in settimana, molto probabilmente giovedì.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS