Con venti sostenuti che superano ormai le 75 miglie l'ora, la tempesta tropicale Earl è diventata un uragano, e dovrebbe raggiungere le coste del sud del Belize nelle prossime ore.

Lo ha annunciato il Centro Nazionale di Uragani (Cnu), con sede in Florida, nel suo ultimo bollettino su Earl, che ha già causato 6 morti in Repubblica Dominicana quando era una tempesta tropicale.

L'evoluzione dell'uragano suggerisce che non dovrebbe toccare terra nel sud dello stato messicano di Quintana Roo, Secondo il Cnu, infatti "il centro di Earl passerà a nord delle isole della baia di Honduras nel pomeriggio di oggi e si avvicinerà alle coste del Belize giovedì mattina".

Le autorità hanno messo in allerta l'intera fascia costiera che va da Puerto Costa Maya, in Messico, alla frontiera fra il Belize e il Guatemala.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.