Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono oltre 5.000 le persone che che risultano isolate nel sud-est del Giappone, da quattro giorni messo in ginocchio da violente piogge torrenziali che hanno causato una trentina di vittime e costretto 260.000 giapponesi a lasciare le loro abitazioni. Particolarmente critica è la situazione sull'isola meridionale di Kyushu dove sono esondati diversi fiumi e la maggior parte delle strade sono impraticabili a causa degli alberi caduti.

Polizia ed elicotteri sono alla ricerca dei dispersi e stanno provvedendo al trasferimento negli ospedali di anziani e malati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS