Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Intense precipitazioni si sono abbattute questa notte su vaste regione della Svizzera, provocando danni materiali e disagi alla circolazione stradale e ferroviaria. Non si segnalano comunque feriti.
Le piogge hanno provocato l'esondazione di torrenti, frane e l'allagamento di cantine, in particolare nel canton Berna e nel Giura. Alcune strade hanno dovuto essere chiuse al traffico e anche la linea ferroviaria tra Langenthal e Huttwil è rimasta interrotta per alcune ore.
Secondo quanto comunicato dai servizi di meteorologia, nella città di Berna sono caduti nell'arco di 18 ore 90,2 litri d'acqua per metro quadrato, pari ai quattro quinti delle precipitazioni che normalmente si registrano nell'intero mese di agosto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS