Navigation

Maltempo: Ucraina, 101 morti assiderati in 7 giorni

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 febbraio 2012 - 09:29
(Keystone-ATS)

È di 101 morti in sette giorni, di cui 38 nelle ultime 24 ore, il numero delle vittime dell'ondata di gelo che sta flagellando l'Ucraina. In almeno 64 casi si trattava di senzatetto. Secondo il ministero delle Emergenze della repubblica ex sovietica 11 persone sono decedute in ospedale e 26 nelle loro abitazioni.

Si tratta dell'inverno più rigido degli ultimi sei anni in Ucraina. Nella maggior parte delle regioni della repubblica ex sovietica, difficilmente si scende al di sotto dei 15 gradi sottozero, ma quest'anno il termometro segna temperature abbondantemente inferiori ai -20, con minime fino a -33. Il governo ha fatto sapere di aver allestito 2.940 tende riscaldate per far fronte all'emergenza, e altre 113 dovrebbero essere pronte nelle prossime ore.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?