Tutte le notizie in breve

Poliziotti ieri sera vicino al luogo dell'attentato, per cui è sospettato un 22enne.

KEYSTONE/EPA/NIGEL RODDIS

(sda-ats)

Il capo della polizia di Manchester Ian Hokins ha confermato l'identità dell'attentatore, già anticipata da media inglesi: si tratta di Salman Abedi, 22 anni, britannico di origini libiche. Lo riferisce Sky News.

Secondo la polizia della città, sarebbe morto facendo detonare la bomba che ha causato la strage al termine del concerto della popstar americana Ariana Grande.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve