Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'attentatore suicida Salman Abedi.

KEYSTONE/AP UNNAMED SOURCE

(sda-ats)

La polizia di Manchester ha effettuato un nuovo arresto nell'ambito delle indagini sull'attentato suicida di lunedì che ha provocato 22 morti e decine di feriti al concerto di Ariana Grande. Lo ha riferito il Guardian.

Al momento, dunque, sono 8 le persone finora fermate: tra questi Ismail Abedi, 23 anni, fratello del kamikaze, Salman Abedi. Un uomo e una donna arrestate in precedenza sono stati poi rilasciati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS