Navigation

Manifestazione a Tel Aviv contro premier Netanyahu

Non cessano le proteste. KEYSTONE/AP/Oded Balilty sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 aprile 2020 - 20:58
(Keystone-ATS)

Migliaia di persone hanno protestato questa sera, alla fine del riposo sabbatico, nella centralissima Piazza Rabin contro "l'erosione" della democrazia causata, a loro dire, dalla leadership del premier Benyamin Netanyahu.

La manifestazione - hanno spiegato i media - è stata indetta dal movimento 'Black Flag', molto attivo in queste ultime settimane, e si svolge secondo le regole sanitarie di distanziamento previste dalla lotta al coronavirus. Quella di stasera è la seconda protesta in una settimana: la precedente era stata convocata dal 'Movimento per la qualità del governo'.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.