Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Lavori interrotti nel Golfo del Messico nell'area del pozzo Macondo per l'approssimarsi di una tempesta tropicale. Le autorità americane hanno comunicato di aver ordinato per i prossimi due o tre giorni la sospensione di tutte le attività legate all'emergenza marea nera perché il Servizio meteologico prevede pessime condizioni meteo.
BP, che nei giorni scorsi ha concluso le operazioni per chiudere il pozzo con il cemento, intende procedere con la trivellazione di un nuovo pozzo di soccorso, operazione considerata fondamentale per poter considerare definitivamente superato ogni rischio legato al pozzo Macondo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS