Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un accordo da 18,7 miliardi di dollari è stato raggiunto tra il gigante petrolifero Bp e i cosiddetti 'Stati del Golfo' negli Usa (Florida, Alabama, Mississippi, Louisiana) che nel 2010 sono stati colpiti dal disastro della 'marea nera' nel Golfo del Messico.

Si pone così fine ad anni di durissima battaglia legale.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS