Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - La Bp sospenderà nel Golfo del Messico le sue operazioni di sifonaggio del petrolio con cinque giorni d'anticipo sul previsto a causa di una tempesta tropicale nel Golfo del Messico.
La tempesta, secondo il servizio meteorologico, potrebbe essere caratterizzata da venti superiori ai 40 nodi (74 km/h) e secondo un piano d'emergenza illustrato oggi dall'ammiraglio Thad Allen saranno necessari almeno cinque giorni per predisporre un nuovo dispiegamento di uomini e mezzi.
Il servizio meteorologico ritiene che ci sia il 70% di possibilità che la tempesta possa raggiungere il Golfo. Al momento la perturbazione si trova al largo nel Mar dei Caraibi.

SDA-ATS