Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - La cupola posta sulla fuga di petrolio nel Golfo del Messico ha catturato 6'000 barili di petrolio nelle prime 24 ore, ha annunciato oggi l'ammiraglio della guardia costiera Thad Allen. La stima della fuoriuscita di petrolio è di circa 20 mila barili al giorno.
L'ammiraglio Allen, responsabile delle operazioni del governo Usa per combattere la marea nera, ha sottolineato che la cupola ha una capacità massima di assorbimento del petrolio di 15 mila barili al giorno e che spera che possa essere presto raggiunto questo livello di recupero del liquido che sta inquinando il Golfo del Messico.
L'ufficiale ha affermato che i venti e le correnti stanno portando la marea nera sempre più vicina alle coste del Mississippi e dell'Alabama.

SDA-ATS