Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il marzo 2015 è stato fra 0,5 e 1,6 gradi più caldo rispetto alla media 1981-2010. Le precipitazioni per buona parte del mese sono state più basse in confronto al solito, con un recupero negli ultimi giorni. Lo rende noto MeteoSvizzera.

A nord delle Alpi, le ore di sole sono state il 110%-140% rispetto alla norma, mentre al sud la quota ha oscillato fra il 90% e il 115%. In tutto il Paese si è registrato praticamente sempre bel tempo fra il 5 e il 13 marzo.

Bel tempo in buona parte della Svizzera anche il 20 marzo, creando le condizioni ottimali per osservare l'eclissi solare. Svantaggiato in questo caso il versante sud.

A livello di temperature, fra il 22 e il 23 del mese si è registrato un fronte freddo, che ha abbassato il limite delle precipitazioni nevose fra i 600 e i 900 metri sopra il livello del mare. A San Gallo sono caduti 4 centimetri di neve. Una situazione simile si è verificata fra il 25 e il 26.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS