Tutte le notizie in breve

In futuro anche il Consiglio degli Stati, come già fa il Nazionale, dovrebbe pubblicare i risultati di tutte le votazioni sotto forma di elenco nominativo.

È il parere della Commissione delle istituzioni politiche del Consiglio degli Stati (CIP-S) che ha deciso di elaborare una modifica del regolamento della Camera.

La CIP-S chiede però al plenum di respingere un'iniziativa parlamentare di Andrea Geissbühler (UDC/BE) che chiede proprio la pubblicazione dei risultati di tutte le votazioni sotto forma di elenco nominativo. Gli Stati, afferma la commissione, intendono infatti elaborare autonomamente la relativa disposizione.

Attualmente, alla Camera dei cantoni, solo i risultati delle votazioni sul complesso, delle votazioni finali e delle votazioni che richiedono una maggioranza qualificata sono pubblicati sotto forma di elenco nominativo. È però possibile risalire al voto dei singoli "senatori" osservando attentamente i filmati delle votazioni disponibili sul sito internet del Parlamento.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve