Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un masso è caduto questa mattina sui binari fra Flüelen e Sisikon, nel canton Uri, bloccando un treno Interregio diretto a nord. Una trentina di passeggeri è stata sfollata dal convoglio con l'intervento di un treno di soccorso antincendio. Le FFS non prevedono che nel posto in questione possano cadere altri sassi, ma procedono a controlli, e affermano che l'incidente non crea ritardi sulla linea del San Gottardo.

Confermando una notizia on line del "Bote der Urschweiz", il portavoce delle FFS Christian Ginsig ha spiegato all'ats che il treno Flüelen-Lucerna alle 6.40 ha investito una pietra di circa 50 centimetri di diametro, facendo scattare i freni di sicurezza. I passeggeri hanno potuto riprendere il viaggio da Flüelen con un'ora di ritardo.

Ginsig ha detto che fino a mezzogiorno i convogli passeranno lungo un solo binario al fine di condurre accertamenti nel tratto dove è caduta la pietra. Non ci saranno comunque conseguenze sull'orario di circolazione dei treni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS