Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Maurer rientrato dalla Cina: colloqui "estremamente costruttivi"

Sono stati "estremamente costruttivi" i colloqui "ai massimi livelli diplomatici" avuti in Cina dal presidente della Confederazione Ueli Maurer, che proprio ieri è rientrato in Svizzera. Lo ribadisce in un comunicato odierno il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS).

La visita di Maurer era volta "a rafforzare le relazioni bilaterali e promuovere gli interessi svizzeri in Cina", precisa il DDPS. I colloqui hanno confermato "l'eccellente immagine della Svizzera in Cina e l'interesse dei due Paesi a proseguire un dialogo attivo negli ambiti dell'economia, della finanza, dei diritti dell'uomo e della protezione dell'ambiente", aggiunge il comunicato. E' stata posta una "pietra miliare" nelle relazioni tra Berna e Pechino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.