Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

McDonald's punta a crescere in Asia. E mira ad aprire più di 1.500 ristoranti in Cina e in Corea del Sud nei prossimi cinque anni. Lo riporta il Financial Times.

Il giornale sottolinea che una volta che i nuovi punti vendita saranno aperti McDonald's potrà contare su 4.300 ristornati nei due Paesi, il 54% in più rispetto agli attuali 2.800.

McDonald's sta lavorando con Morgan Stanley per trovare partner locali in Asia, accelerando così il piano di aperture.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS