Navigation

Media: "Le Temps" è in vendita, Ringier e Tamedia vogliono uscire

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 ottobre 2013 - 18:24
(Keystone-ATS)

Il quotidiano "Le Temps" è in vendita. Ringier e Tamedia hanno annunciato oggi di voler cedere le loro partecipazioni nel quotidiano ginevrino: i due editori controllano il 46,2% del capitale a testa e mirano a trovare un unico acquirente.

Tenuto conto delle grandi sfide strutturali che contraddistinguono oggi il mondo dei media un azionista maggioritario è meglio indicato per prendere le decisioni che assicurino la continuità e lo sviluppo della testata, indicano Ringier e Tamedia in un comunicato. I due gruppi auspicano un interessato credibile, in grado in particolare di offrire prospettive all'avvenire dei dipendenti di un giornale che ha una tiratura di 39'700 copie e 115'000 lettori.

Se non saranno presentate offerte convincenti sarà cercata un'altra soluzione. Sia Tamedia, sia Ringier esamineranno in particolare la possibilità di acquistare la partecipazione dell'altro partner.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo