Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Medicinali: leggero aumento vendite su mercato farmaceutico

L'industria farmaceutica ha registrato nel 2014 un giro d'affari in crescita dello 0,6% a 5,11 miliardi di franchi. In volume il mercato ha segnato una contrazione dello 0,1% a 209,3 milioni di confezioni, hanno comunicato oggi l'Associazione delle imprese farmaceutiche in Svizzera (vips) e l'Associazione delle industrie farmaceutiche svizzere attive nella ricerca (Interpharma).

Il mercato dei medicamenti rimborsati dalle casse malattia è cresciuto dello 0,8% a 4,15 miliardi di franchi. Le farmacie hanno rappresentato il 50,5% di questo mercato, gli studi medici il 26,6% e gli ospedali il 22,9%. Questi ultimi - precisa la nota - hanno segnato la più forte crescita (+1,8%), con un aumento del giro d'affari di 953,7 milioni di franchi.

I medicinali antivirali hanno registrato la crescita più netta in valore (+4,9%) in seguito all'introduzione di nuovi farmaci contro l'epatite C. Il giro d'affari di questo segmento si è attestato a 263,2 milioni di franchi.

Un aumento del 4% è stato registrato sia dai farmaci antitumorali sia da quelli per il trattamento delle malattie autoimmunitarie, che hanno generato fatturati rispettivamente di 633,9 e 483,6 milioni di franchi.

Il mercato dei generici ha continuato a progredire (+1,55%) per attestarsi a 593,1 miliardi di franchi. La parte dei generici sul mercato dei medicinali rimborsati dalle case malattie è del 14,2%.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.