Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non si fermano i soccorsi al largo della Libia: dopo i 700 salvati questa mattina dalla Guardia Costiera italiana, altri 880 migranti sono stati recuperati dalle navi di soccorso dirottate in zona dalla centrale operativa della stessa Guardia Costiera.

In particolare, la nave militare irlandese Samuel Beckett ha soccorso 242 persone, che si trovavano a bordo di un barcone in difficoltà. Altre 639 sono invece state recuperate dalla nave inglese Entrerprise. È invece ancora in corso il recupero dei migranti che erano a bordo di un gommone e sono stati soccorsi da una nave della Marina italiana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS