Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I costi per l'accoglienza e l'integrazione dei migranti non graveranno sulle spalle dei contribuenti tedeschi.

Lo ha assicurato la cancelliera tedesca Angela Merkel, escludendo nuove tasse in una intervista pubblicata oggi dal quotidiano popolare Bild.

"Per fortuna siamo stati economicamente prudenti per anni e la nostra economia è forte", ha sottolineato il capo del governo di Berlino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS