Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Merkel, lezione Grande Guerra è non lavorare contro gli altri

Nel suo discorso la Merkel ha mandato una frecciatina agli USA, facendo allusione a Wodrow Wilson

KEYSTONE/EPA/OMER MESSINGER

(sda-ats)

L'insegnamento che arriva dalla Prima Guerra mondiale, commemorata in questi giorni, è che "non dobbiamo mai più lavorare gli uni contro gli altri, ma insieme". Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel in un intervento nel Bundestag.

Senza voler ridimensionare le colpe della Germania, ha affermato, una delle lezioni imparate dalla Seconda guerra mondiale è che a questa si arrivò anche perché il presidente americano Woodrow Wilson non riuscì nel suo progetto del multilateralismo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.